Il gruppo Musici e Sbandieratori del Borgo Don Bosco nasce ufficialmente nel 1991 dalla passione di giovani borghigiani legati ai colori gialloblu che da subito esprimono la loro bravura prendendo parte ai campionati Italiani della LIS (Lega Italiana Sbandieratori).

Il gruppo diventa parte integrante delle manifestazioni astigiane partecipando tutti gli anni al Palio degli Sbandieratori, manifestazione che ha luogo il giovedì antecedente il Palio e che funge da vetrina per le promesse astigiane della bandiera. Sotto il vigile e severo occhio di esperti nell’arte della bandiera e con la supervisione del Capitano del Palio, i giovani atleti si cimentano in esercizi e figure particolarmente spettacolari, per aggiudicarsi il «Paliotto», ambito drappo riproducente le insegne della città.

Al Paliotto del 2015 il Borgo Don Bosco si è aggiudicato il “Premio città di Asti”, riconoscimento speciale attribuito da una giuria di qualità e destinato al gruppo in maggior evidenza durante la manifestazione per la spettacolarità fornita con i giochi di bandiere e per la qualità complessiva dell’esibizione.

Nel 2014 il Borgo Don Bosco entra a far parte della FISB (Federazione Italiana Sbandieratori) partecipando ai Campionati Nazionali Giovanili di Carovigno.

Nel 2015 il Gruppo si consolida definitivamente con l’iscrizione in Federazione di 65 atleti tra Musici e Sbandieratori di età compresa tra gli 8 e i 50 anni e con la partecipazione ai Campionati Nazionali Giovanili di Ascoli Piceno ed ai Campionati Italiani Assoluti di Ferrara, entrambe manifestazioni di livello Nazionale organizzate dalla FISB e che attirano nelle città organizzatrici un numero impressionante di atleti, addetti ai lavori ed appassionati di questo magnifico sport.

Il fiore all’occhiello del nostro gruppo è costituito dal settore Under, giovani ragazzi dagli 8 ai 15 anni, che convogliano le loro energie nell’apprendere questa complicata disciplina dedicando intere serate agli allenamenti che si tengono tutto l’anno, con cadenza di almeno due volte la settimana, in apposite strutture sotto la guida di allenatori esperti e professionali.

Tutti gli esercizi del gruppo musici - composto da chiarine, rullanti e muti - e sbandieratori, sono motivo di grande attrattiva per il pubblico che ha occasione di assisterci durante le uscite e le manifestazioni cui siamo chiamati a partecipare.

Il gruppo offre al proprio pubblico alcune esibizioni quali ad esempio:

SFILATA: il porta insegna (vessillo) apre la sfilata seguito dalle chiarine, dai rullanti e dai muti, i quali danno il ritmo agli sbandieratori impegnati nell’esecuzione di specifici esercizi da sfilata e lanci spettacolari.

INGRESSO: tutti gli sbandieratori, accompagnati dal gruppo musici, entrano in piazza e si presentano al pubblico effettuando spettacolari coreografie e lenci di bandiere.

SINGOLO: esercizio che solo pochi sbandieratori riescono a realizzare. In questa esibizione un solo sbandieratore arriva a far volteggiare fino a sei bandiere contemporaneamente e mostra, a tempo di rullante, tutte le proprie abilità con la bandiera. (Esercizio eseguito da atleti di diverse fasce di età)

COPPIA: esercizio realizzato da due abili sbandieratori i quali, utilizzando fino a sei bandiere, dimostrano le loro capacità tecniche ed esecutive. (Esercizio eseguito da atleti di diverse fasce di età)

PICCOLA SQUADRA: composta in genere da sei sbandieratori, è un esercizio caratterizzato da coreografie e lanci spettacolari, dove i componenti dimostrano di avere un alto controllo della bandiera. (Esercizio eseguito da atleti di diverse fasce di età)

GRANDE SQUADRA: composta da un minimo di otto sbandieratori e dieci musici i quali, combinandosi tra loro, danno vita all’esibizione più spettacolare ed attesa dal pubblico. Questo numero viene considerato un esercizio di alta difficoltà e senz'altro il più coreografico, attraverso il quale i componenti del gruppo dimostrano insieme la loro abilità ed armonia.          

Il nostro è un gruppo molto affiatato e quindi, nonostante l'impegno richiesto, riesce a non far mancare piacevoli momenti di svago, coniugando impegno e dedizione con la voglia di divertirsi.